Prigione di donne film ITA


Prigione di donne
Un film di Brunello Rondi. Con Marilù Tolo, Martine Brochard, Erna Shurer, Andrea Scotti. Drammatico, Durata 90 min. - Italia 1974 Martine, una giovane francese che soggiorna per studio a Roma, si reca in un giorno tra le rovine dei dintorni dell'Appia Antica e, incuriosita penetra in una grotta ove dei giovani stanno delirando tra i fumi della droga. L'imprevisto arrivo della polizia fa sì che uno dei presenti metta delle bustine nelle tasche della francesina, la quale viene arrestata e tradotta in un penitenziario femminile in attesa di giudizio.
Prima che questo si svolga e che la sua innocenza venga facilmente riconosciuta, Martine deve faticare per affiatarsi con la compagna di cella: Susanna (una prostituta), Gianna (procacciatrice di aborti clandestini), Grazia (una politica adam sperimenta il sadismo delle secondine e lo spirito disumano delle suore di servizio in carcere; prende parte ad una rivolta inscenata da Susanna; assiste al suicidio disperato di Grazia; viene trasferita in un penitenziario isolano come una delle più pericolose ...


Sherali Ixtiyoriv



Nessun commento:

Posta un commento